Depurarsi dopo le feste con una dieta Detox

Durante le feste si esagera , si sa e se come me non avete rinunciato a mangiare dolci ed abbuffate di ogni genere , necessario per il nostro organismo è una bella dieta detox per purificarsi.

Per iniziare i digiuni forzati non servono, mangiamo meno e meglio , il fegato e l’apparato digerente ce ne saranno riconoscenti.

La parola d’ordine per iniziare al meglio è detox : tisane e cibi salutari sono gli strumenti imprescendibili per rimettere in sesto l’organismo dopo le feste. Anche se non si sono aggiunti kg ed il peso è rimasto lo stesso (converrà crederci xD ), il fegato siguramente ne ha risentito ed occorre una dieta detox per ripartire al meglio in questo anno nuovo accompagnando un corretto allenamento in palesta .

Quali sono i cibi giusti per depurarsi?

Per iniziare un corretto periodo detox bisogna in primis bere tanta acqua . Sicuramente sembrerà un consiglio ovvio , ma quanti lo fanno realmente? Bisognerebbe bere all’incirca 8-10 bicchieri d’acqua al giorno ,naturale o addizzionata con qualche goccia di limone. Bere al mattino prima della colazione sarà un toccasana per la salute grazie anche al contenuto di vitamina C. Ma , se durante la giornata non ne avete mai voglia, piuttosto che forzarvi , potete utilizzare l’espediente delle acque aromatizzate detox, ottime in estate ma buone anche in inverno oppure delle tisane depurative acquistabili in erboristeria , supermercati o da fare in casa.

acqua detox

 

Consumate molte fibre contenute all’interno di cibi quali verdure ed alimenti integrali come il riso. Le fibre aumentano il senso di sazietà e a migliorano le funzionalità dell’intestino, sono quindi fondamentali per depurarsi più velocemente.

Tra gli alimenti dalle proprietà particolarmente depurative che potete inserire liberamente nei vostri menù di questi giorni ci sono frutti di stagione come limoni, arance, pompelmo, mele,mirtilli rossi e tutte le verdure a foglia verde e ortaggi come la barbabietola rossa e i carciofi , i semi di lino, le alghe marine.

Un alimento perfetto per depurare l’organismo, digerire e combattere la nausea è lo zenzero . Ideale per rimettere a posto uno stomaco in subbuglio dopo le feste di Natale , può essere aggiunto come spezia a vellutate e zuppe, mangiato a fette (zenzero disidratato) oppure in infusione, come tisana. Infatti una delle tisane ideali per purificare e rimettere in sesto il corpo è quella Zenzero e Limone. La sua somministrazione migliore è al mattino a digiuno in quanto depura l’organismo da tossine e scorie.

Taglia le calorie con questi alimenti

I carciofi rappresentano un altro alimento detox altamente efficace: hanno un effetto diuretico, facilitano lo smaltimento delle tossine e purificano l’intestino.

Ricche di fibre e di valori nutrizionali ma povere di calorie, le lenticchie aiutano la digestione e il funzionamento dell’intestino, rappresentando un vero toccasana contro stitichezza e gonfiore.

Ricchi d’acqua e proprietà benefiche ,  i finocchi sono particolarmente indicati in una dieta disintossicante. Hanno un grande potere depurativo, contengono poche calorie e stimolano la diuresi, aiutando così le funzioni intestinali.

Ovviamente unicamente una corretta alimentazione può aiutarci , ma unita ad una giusta attività fisica ci farà tornare in forma in brevissimo tempo.

Mangiare sano fa bene sempre sia alla nostra pelle sia al corpo quindi non c’è un lasso di tempo preciso per la durata della detox depurativa . Se avete voglia di depurare non solo il corpo , ma apportare dei benefici anche alla pelle potete iniziare dalla corretta detersione con uno scrub all’arancia fai da te.

 

 

 

Lascia un commento