Sorriso extra white con lo spazzolino elettrico.Vantaggi e raccomandazioni!

Non si tratta della pubblicità di qualche dentifricio dalle caratteristiche prodigiose, ma quest’oggi voglio aiutarvi a capire quanto è importante scegliere lo spazzolino elettronico più adatto a voi ed i suoi benefici per avere un sorriso dalla dentatura bianca e sana.

I classici spazzolini richiedono un attenzione particolare per spazzolare al meglio la dentatura, concentrandosi su ogni singolo dente e spazzolando con movimenti verticali per rimuovere più residui possibili.

Alcune volte l’agire troppo energicamente provoca piccole lesioni alle gengive e sanguinamenti.
Ed alcune volte il tartaro tra i denti non va neanche via.
Per questo viene in nostro aiuto lo spazzolino elettronico!

A differenza di uno spazzolino manuale , quello elettrico dispone di testine diverse per ogni esigenza in grado di pulire più in profondità la dentatura , aiuta lo sbiancamento dei denti ed effettua una migliore pulizia eliminando i residui dei pasti all’interno del cavo orale.
Il suo movimento rotatorio ed oscillatorio consente di combattere la placca ed il tartaro che solitamente si formano tra i denti e che sono il più delle volte le cause principali delle patologie dentali.

Ogni spazzolino elettrico è caratterizzato da due parti, presenti in ogni modello:

  • la testina dello spazzolino intercambiabile costituito da setole che consentono diversi movimenti;
  • corpo dello spazzolino nel quale si trova il motore.

I vari spazzolini elettrici dispongono di un motore a bassa tensione e sono alimentati da una o più batterie ricaricabili o da un alimentatore con cavo che ricarica le batteria grazie all’energia elettrica.

Per quanto riguarda le testine ne esistono diversi modelli con spazzole dalla forma rettangolare o rotonda, ma la modalità con cui avviene lo spazzolamento è la stessa.
Secondo alcuni dentisti le tesine circolari sono le migliori perché riescono ad eliminare in maniera efficace i residui di cibo, placca e tartaro senza rovinare le gengive.

Ma quali sono i pro ed le raccomandazioni per l’uso di questo strumento?

Pro

-elimina più a fondo la placca ed il tartaro grazie al movimento oscillatorio delle testine;
-utile quando non si ha tanto tempo a disposizione per effettuare tutti i movimenti corretti
-Utile per chi non riesce a fare determinati movimenti come persone con handicap o bambini che non fanno i giusti movimenti per rimuovere il tartaro;

-maggiore salute delle gengive

Raccomandazioni

-Importante è imparare ad usare lo strumento correttamente, su internet ci sono diversi video o vi basterà chiedere al vostro dentista di fiducia e leggere le istruzioni presenti nella confezione
– l’uso scorretto può portare a gravi patologie come le carie o infezioni gengivali

-sostituire la testina ogni 3 mesi


Quale spazzolino elettrico scegliere?

In commercio vi è una grande varietà di modelli, per esempio Philips offre una vasta gamma di spazzolini elettrici.

La cosa principale da fare è scegliere il modello che si adatta al meglio alle proprie esigenze.
Valutare per esempio se lo spazzolino dovrà essere usato da più componenti della famiglia, cambiando le varie testine o se sarà usato da una sola persona.
Un modello con la batteria potente in tal caso potrebbe fare la differenza.
Sicuramente una potenza maggiore garantisce un’oscillazione maggiore della testina ed un’igiene migliore.

Altri fattori che si dovrebbero considerare sono le dimensioni delle testine, se lo spazzolino dovrà essere usato anche da bambini o per esempio la spia che segna la pressione.

Definire con precisione quale è il modello migliore non è possibile in quanto ognuno di noi ha un modello ideale e la cosa importante quando lo si acquista è valutare bene le caratteristiche e scegliere quello che si adatta al meglio alle nostre richieste ed esigenze.

Online potrete trovare davvero una gran quantità di modelli, cosa aspettate? Scegliete anche voi il vostro per una dentatura extra white e sana!

 

 

Lascia un commento