Labo Cellulitina Transdermic Technology- Review

Gambe a buccia d’arancia? Con l’arrivo dell’estate e della famosa prova costume cerchiamo delle soluzioni rapidi ed efficaci in grado di ridurre questo inestetismo della pelle.

La cellulite è un problema che colpisce dall’80 al 95% delle donne in età fertile e consiste nell’alterazione strutturale del tessuto sottocutaneo ricco di cellule adipose andando a costituire quella che definiamo buccia d’arancia.

Come combatterla? Oggi voglio parlarvi un prodotto che ho avuto modo di provare e con il quale mi sono trovata molto bene , Cellulina Labo Transdermc Technology della Labo Suisse.

Cellulitina Transdermic Technology è un trattamento dermo-cosmetico per gli inestetismi della cellulite con Tecnologia Transdermica.

Si compone di tre elementi , un flacone di Gel Urto da 120ml ed un tubo di crema Trasderica da 150 ml ed un applicatore/dosatore.

Dura 14 giorni durante i quali si procede a due applicazioni al giorno : la sera Cellulitina Gel Urto ed il mattino Cellulitina Crema Trasdermica.

Tale trattamento va scelto in base alla gravità del problema , grazie alla presenza di 3 dosaggi disponibili.

Il Grado 1 è indicato per inestetismi della cellulite di tipo moderato (pelle a buccia d’arancia).
Il Grado 2 è indicato per inestetismi della cellulite evidenti (pelle a cuscinetti).
Il Grado 3 è indicato per inestetismi della cellulite di tipo resistente (pelle a materasso).

Personalmente ho avuto modo di provare il dosaggio di grado 2 ed ho visto sin da subito dei risultati.

La mia esperienza con Cellulitina

Prima di raccontarvi la mia esperienza è giusto che vi spieghi la mia personale situazione. Come la maggior parte delle donne , anch’io purtroppo soffro di inestetismi della pelle, sebbene non particolarmente in uno stadio avanzato.

Ho 25 anni ed una corporatura media con un po’ di ciccetta qua e là (possiamo dire quanto basta per non essere sovrapeso, ma neanche magra). Svolgo un po’ di attività fisica a mesi alterni a causa di vari impegni lavorativi e cerco di mangiare sano e di bere tanta acqua, più di 2 litri al giorno.

Dopo questa introduzione, a mio avviso dovuta, ho applicato Cellulitina Labo Transdermic Technology per 14 giorni , così come indicato dal brand.

Ho iniziato il trattamento con l’applicazione serale del gel urto attraverso l’utilizzo dell’apposito dosatore contenuto nella confezione (una sorta di siringa senza ago). Il gel è molto fresco ed inodore e si assorbe abbastanza facilmente effettuando dei massaggi ogni sera per circa 8-10 minuti, in modo tale da assorbirlo completamente.

La crema Transdermica da applicare al mattino è più corposa , ma non unge.

Subito dopo la prima applicazione ho notato la pelle più levigata e liscia al tatto.

Posso assicurarvi che i risultati ci sono! Ho potuto notare la differenza dopo pochi giorni dall’applicazione del trattamento e dopo 14 giorni la mia pelle è risultata più compatta e tonica.

Credo di aver trovato il prodotto adatto a me e l’unico fino ad ora in grado di competere con Somatoline per la riduzione delle adiposità.

Labo Suisse riesce a sorprendermi ogni volta con la sua gamma di prodotti studiati per le esigenze di ogni donna. Se vi va, andate a dare uno sguardo anche alla review del Kit Labo filler make up set Moon e Labo filler Make-up , sono sicuro che ve ne innamorerete!

Lascia un commento