Subscribe to newsletter

    Home  /  Fashion   /  Guardaroba Capsula : cosa è e come costruirlo al meglio

    ‘Un armadio pieno di abiti e nulla da mettere’

    Chi non ha mai fatto questa affermazione aprendo le ante del proprio armadio!

    Avere un guardaroba caotico pieno di capi, borse ed accessori è più un nemico che un allegato.

    Immaginate invece di avere un armadio su misura per voi , con meno capi che vi consenta però di trovare il look giusto in poco tempo e soprattutto a prova di errore. 
    La risposta a questa esigenza è il Guardaroba Capsula

    Quando nasce l’idea di guardaroba capsula?

    Fu negli anni ‘70, quando a Susie Faux, proprietaria di Wardrobe, una famosa boutique londinese , venne l’idea di creare l’armadio perfetto con capi fuori dal tempo e di qualità, che difficilmente sarebbero passati di moda.

    Anni dopo, la disegnatrice Donna Karan ispirata de quella stessa idea, lanciò una collezione formata da sette capi intercambiabili tra loro, per essere impeccabile tutti i sette giorni della settimana.

    Cos’è il Wardrobe capsule?

    Si tratta di un armadio composto da pochi capi ed accessori abbinabili gli uni con gli altri . Capi basici che si fondono con capi più trendy ed attuali dando vita ad una infinità di possibili outfit.

    La scelta dei vari capi che andranno a costruire il proprio guardaroba deve essere fatta tenendo presente diversi fattori come il gusto personale, le occasioni d’uso , la propria forma del corpo ed i colori che donano maggiormente. 

    L’obiettivo è quello di organizzare al meglio il proprio armadio così da non conservare inutilmente capi mai messi o che non indossiamo da tempo .

    Guardaroba , Armocromia e forma del corpo

    Esistono diverse teorie , c’è chi dice 33 capi , chi 50 e chi addirittura 11, ma ammettiamolo, quest’ultimo caso è quasi impossibile da realizzare.

    Come già accennato tutto dipende da diversi fattori e dalle esigenze di vita quotidiana , ma prima di passare alla parte pratica credo sia necessario fare una piccola premessa. 

    Un guardaroba capsula deve essere costituito da capi che piacciono , che vestono bene e che ci fanno sentire belle ed a nostro agio.

    Risulta quindi importante conoscere ed individuare i propri capi nell’armadio e poi selezionarli in base alla propria forma del corpo per esaltare i pregi e minimizzare i piccoli difetti. 

    Se non conosci la tua body shape e non sai quali sono i capi che esaltano le tue forme , scopri come farlo.

    Inoltre è importante scegliere i capi facendo attenzione alle sfumature di colori più donanti basandosi sulla teoria del colore , l’armocromia . (Se non hai ancora effettuato la tua consulenza scopri quella più adatta alle tue esigenze)

    Guardaroba Capsula tipo

    La “Capsula” classica prevede pochissimi vestiti:

    • 1 Blazer,
    • 1 paio di pantaloni da completo,
    • 1 paio di jeans,
    • 1 gonna,
    • 1 vestito per la sera,
    • 1 abito da pomeriggio,
    • 4 magliette o sottogiacca ,
    • 2 camice o bluse,
    • 2 maglioni,
    • 1 borsa,
    • 1 paio di scarpe basse o sneakers
    • 1 paio con il tacco,
    • 1 cappotto classico o 1 impermeabile,
    • 1 giacca in pelle .

    Il consiglio principale nella scelta dei capi è di optare per colori neutri o che possano essere abbinati tra di loro, oltre che con altri abiti e accessori più particolari. Altra considerazione da tener presente è quella di selezionare o acquistare articoli di qualità e dal taglio classico che possano durare nel tempo.

    Nessun commento

    LEAVE A COMMENT